Palla bosu: che cos’è?

Palla bosu: che cos’è?

- in Salute e Benessere
82
0

La bosu ball (nota come “palla bosu” o “stability ball”) è un particolare tipo di palla da utilizzare durante gli allenamenti per potenziare ed intensificare gli esercizi. Questo strumento, infatti, è una mezza sfera di gomma versatile e funzionale che permette di tonificare gambe e glutei, lavorando al tempo stesso su postura ed equilibrio.

È utile per gli atleti professionisti, ma al tempo stesso può essere adoperata anche da principianti, donne in gravidanza o semplicemente da chiunque voglia tenersi in forma, incrementando anche muscolatura e flessibilità.

Cos’è la bosu ball

La stability ball è una cupola di gomma da appoggiare a terra e che viene resa stabile tramite un apposito piano di appoggio in plastica dura. Parliamo di una palla particolare, che può essere utilizzata da entrambe le parti per dare vita ad esercizi sempre diversi.

La pedana circolare ha un diametro di circa 60 centimetri e la mezza sfera che la sormonta è realizzata in una gomma morbida. Inventata dall’americano Douglas Brooks, la palla bosu “eredita” dallo step il fatto di poter essere utilizzata per tonificare cosce e glutei. Al tempo stesso, tuttavia, è anche una sorta di “evoluzione” delle tavolette instabili perché aiuta a potenziare equilibrio, propriocettività e sensibilità neuro-muscolare.

Come si usa la palla bosu

La bosu ball è uno strumento molto utile per eseguire una molteplicità di esercizi: a seconda del verso di utilizzo, infatti, variano intensità e tipologia dell’allenamento.

Chi sale in piedi sulla palla, ad esempio, può utilizzarla per fare squat e piegamenti. Appoggiandoci sopra le braccia, invece, diventa uno strumento per aumentare l’intensità delle flessioni. Senza contare che può essere utile anche come “trampolino” per eventuali attività cardio.

Inoltre, è uno strumento molto versatile da usare per incrementare l’intensità degli esercizi a corpo libero. Senza contare che può essere utilizzato per potenziare l’equilibrio e flessibilità, ma anche in fase riabilitativa per migliorare il recupero funzionale.

I benefici della stability ball

La palla bosu è indicata per corregge la postura e aumentare la stabilità. Un esercizio funzionale in tal senso è quello di distendersi a terra, appoggiare l’addome sulla cupola di gomma e sollevare contemporaneamente gambe e braccia verso l’alto (tenendo la posizione per alcuni secondi).

L’instabilità dello strumento, inoltre, permette di raddoppiare l’intensità degli esercizi e di eseguire delle sessioni di allenamento sempre varie e mai noiose. Si possono alternare, ad esempio, i movimenti per potenziare la muscolatura di gambe, glutei o braccia a quelli più funzionali per la flessibilità.

Senza dimenticare, infine, i benefici che un’attività fisica di questo tipo apporta a tutto l’organismo. Grazie alla bosu ball, infatti, si bruciano calorie e si scolpiscono le fasce muscolari, limitando il rischio di strappi o potenziali infortuni.

 

 

You may also like

Emorroidi: curarle con i rimedi naturali

La malattia emorroidaria (spesso definita emorroidi) è un