In quali alimenti si trovano gli omega 3

In quali alimenti si trovano gli omega 3

- in Alimentazione, Eventi, Ultime Notizie
274
0
Featured Video Play Icon

Sono tanti i cibi che li contengono, non solo il pesce

Gli omega 3 sono acidi grassi definiti “essenziali” che da un lato ci sono utili per la salute, in particolare per prevenire l’arteriosclerosi e le malattie cardiovascolari, mentre dall’altro non possono essere prodotti dal nostro corpo. Di conseguenza devono essere necessariamente assunti attraverso l’alimentazione.

Ma è vero che gli omega 3 si trovano solo nel pesce? Assolutamente no. Domenica, giorno dell’evento “Alimenta correttamente il tuo cervello”, vi spiegheremo anche questo: dove reperire gli elementi con i maggiori contenuti di omega 3. Dopo avervi anticipato due dei temi che svilupperemo durante la conferenza (quali sono gli alimenti per prevenire le malattie degenerative e i 7 alimenti che nutrono il cervello), vi diamo quindi un nuovo motivo per essere presenti alla seconda conferenza del ciclo “3×100% naturale. 3 conferenze sull’alimentazione al 110% naturali”.

Ci sono infatti molti cibi di origine vegetale molto ben più ricchi di questo elemento del pesce.

Questi sono soprattutto:

  • L’olio di lino;
  • I semi di lino;
  • I semi di chia;
  • I semi di canapa.

Il pesce a maggior contenuto di acidi grassi omega 3 è rappresentato dalle sarde, ed esso si trova come fanalino di coda tra i cibi più ricchi di questo elemento.

Gli omega 3 si trovano soprattutto nei cibi crudi, perché la cottura va a ridurne e alterarne la concentrazione. Il pesce, una volta che viene cotto, sia esso alla griglia, alla brace, al forno o in padella, vede ridursi di molto il suo contenuto di omega 3. Il trucco è quindi quello di utilizzare cibi vegetali ma crudi, tra tutti l’olio di lino.

Condividi...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

You may also like

I disturbi del sonno nei bambini

Quand’è che si parla di disturbo del sonno