Tumore: sconfiggerlo con la giusta alimentazione

Tumore: sconfiggerlo con la giusta alimentazione

- in Eventi, Ultime Notizie
727
0

Successo per la prima conferenza 100% naturale

“Il medico del futuro non prescriverà medicine. Invece, motiverà i suoi pazienti a prendersi cura del proprio corpo, della propria alimentazione e alla causa e alla prevenzione delle loro malattie”. Con questa frase Luca Marton, editore di Salute Plus, ha chiuso la prima delle 3 conferenze dedicate all’alimentazione naturale, “La dieta che combatte il cancro”. Grande la soddisfazione per il risultato del primo appuntamento di domenica pomeriggio: l’evento ha riempito la sala conferenze dell’Hotel Maggior Consiglio di Treviso dove la platea ha potuto ascoltare, porre le proprie domande e chiarire i propri dubbi grazie ai due relatori della giornata, la dottoressa Michela De Petris e l’insegnante di nutrizione Marcello Pamio.

A testimoniare l’autorevolezza delle argomentazioni snocciolate dai due relatori ci sono i loro curricula: Michela De Petris, medico nutrizionista, si è laureata con lode in Medicina e Chirurgia nel 2000 a Milano. Sempre nella città ambrosiana ha conseguito la specialistica in Scienza dell’Alimentazione nel 2004.
Ricercatrice in studi di intervento alimentare presso l’Istituto Nazionale dei Tumori fino al 2008, è ora dietologa libero professionista al Centro di Medicina Integrata Artemedica di Milano, nonché docente di Nutrizione Clinica nei corsi di Alimentazione e Benessere indetti dalla Regione Lombardia e dalla Provincia di Milano. È esperta in alimentazione vegetariana, vegana, macrobiotica, crudista e nella terapia nutrizionale del paziente oncologico.

Marcello Pamio, invece, è scrittore e insegnante di nutrizione in diverse scuole di Naturopatia. Dal 1999 gestisce il sito internet www.disinformazione.it. Da numerosi anni si occupa di tutte le cosiddette “medicine non convenzionali” con particolare attenzione ai sistemi terapeutici “dimenticati”, e a quelli boicottati dall’establishment medico. È autore di diversi saggi di successo, tra cui ricordiamo: “Il Lato Oscuro del Nuovo Ordine Mondiale”, “Manifesto contro la televisione”, “Diabete”, “La vita inizia prima della nascita” (scritto insieme a Marisa Bettio).

Questi i quesiti a cui i due esperti hanno dato risposta nel corso della conferenza:

  • Consumo di frutta: quando?
  • Acqua alcalinizzata: è utile? Come si ottiene?
  • Vitamina C concentrata? È raccomandabile?
  • Alimentazione e concepimento: c’è un nesso?
  • Come si comportano i farmaci anti angiocenetici nel trattamento chemioterapico: quali le conseguenze possibili?
  • È vero che dopo un cancro ormonale non posso mangiare soia?
  • Diete dei gruppi sanguigni: hanno qualche valore?
  • Lectine presenti in noci e riso integrale: fanno male?
  • Danni ai cibi nella pentola a pressione: quali sono?
  • Qual è la complementarietà e correlazione tra emoglobina e clorofilla?
  • Consigli utili per un cambio di alimentazione dei propri figli

Se volete saperne di più riguardo all’importanza dell’alimentazione vi invitiamo a non perdere i prossimi due appuntamenti del ciclo “3×100 naturale. 3 conferenze sull’alimentazione al 100% naturali”. Il prossimo appuntamento si terrà domenica 7 aprile e sarà dedicato all’alimentazione corretta per nutrire il proprio cervello. Nel ruolo di relatori ci sarà nuovamente la dottoressa Michela De Petris e il dottor Andrea Bazari, direttore sanitario presso A.R.G.O. Rieti.

Il trittico delle conferenze si chiuderà il 12 maggio quando si parlerà di un’intersezione con l’alimentazione quanto mai attuale: quella con l’inquinamento. I due protagonisti sul palco del Maggior Consiglio saranno la dottoressa De Petris, vero e proprio trait d’union di questa “serie”, e Stefano Momenté, giornalista, scrittore ed esperto di alimentazione vegana.

Condividi...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

You may also like

Il mondo è buono: 0-7 anni

Speciale Pedagogia Waldorf Dopo un certo periodo nel