Alla conquista del Giappone

Alla conquista del Giappone

- in Ultime Notizie
46
0

La tecnologia Taopatch® incontra l’Oriente

Nell’immaginario collettivo e nella realtà il Giappone è, senza ombra di dubbio, il Paese tecnologicamente più evoluto.
La caratteristica che lo contraddistingue dagli altri paesi che portano avanti l’evoluzione tecnologica è però il sincretismo con le antiche tradizioni:
le celebrazioni in onore dell’imperatore e degli Dei shintoisti si fanno spazio fra le insegne luminose e gli schermi che coprono le facciate dei palazzi; nelle strade le Geiko (così chiamate le Geishe di Kyoto) avvolte nei loro colorati kimono di seta si fermano di tanto in tanto per sfilare da una delle lunghe maniche uno smartphone e rispondere o spedire qualche messaggio alle amiche; è altrettanto facile recarsi in un ristorante per gustare un tradizionale piatto di Sushi ed essere accolti da robotdrone che spiega il menù e ti accompagna al tavolo.
In questo Paese dove tutto convive in perfetto equilibrio fra passato e futuro, la tecnologia Taopatch® si afferma come punto d’incontro tra innovazione e tradizione.

La mia avventura inizia poco più’ di un anno fa, quasi per gioco.

Mi si presenta l’opportunità di spiegare come funzionano i dispositivi Taopatch® a delle persone che temo non possano stupirsi più di nulla. Ma non parto scoraggiato e inizio a parlare al mio ristretto pubblico. Con rispetto e attenzione mi ascoltano rapiti e bastano pochi test dimostrativi per suscitare un grande interesse da parte di chi è venuto ad ascoltarmi, degli amici più stretti e poi dei loro parenti.

Essere riuscito a trasmettere i fondamenti ed il funzionamento della tecnologia in una lingua come il Giapponese, mi ha dato il coraggio necessario per parlare come relatore al primo evento informativo.

Per mantenere l’equilibrio fra tradizione e innovazione lo scorso ottobre abbiamo organizzato questo primo evento nell’antica capitale Kyoto, alla Shimogamo Mitsuike Villa, una tradizionale casa giapponese in piena regola, con porte di carta e tatami sul pavimento di ogni stanza. In questo suggestivo contesto, lo stesso ideatore della tecnologia il Dr. Fabio Fontana ha contribuito con la sua presenza alla prima conferenza ufficiale di apertura del mercato giapponese per la tecnologia Taopatch®.
L’entusiasmo, come il numero di partecipanti, ha superato di gran lunga le nostre aspettative e le adesioni per i primi corsi dedicati ai professionisti hanno riempito i posti disponibili in tempi brevissimi.
Dopo solo otto mesi dall’inizio di questa mia avventura i dispositivi Taopatch® sono conosciuti dalla città di Tokyo a quella di Fukuoka che si trova nell’isola più a sud dell’arcipelago. Il numero dei professionisti che frequentando la formazione sono diventati applicatori Taopatch® supera i cinquanta, dei quali la maggior parte sono medici, infermieri, fisioterapisti e agopuntori.

L’interesse sviluppato nei mesi di utilizzo da parte degli applicatori Taopatch® giapponesi ha creato in loro l’esigenza di saperne di più; proprio grazie a questo a maggio ho avuto l’immenso piacere di poter dare loro maggiore formazione con il modulo dedicato alla MTC.
Durante questa formazione ho scoperto che molto della medicina Tradizionale cinese si è perso nel paese di Ryodoraku, ma nonostante questo sono rimasto stupito dalla passione per l’apprendimento dimostratomi, anch’essa tipica di questo popolo.
Gli ottimi risultati ottenuti e la grande partecipazione ai corsi di formazione all’uso della tecnologia Taopatch® hanno attirato l’attenzione dell’Università di “Economia della Medicina e dello Sport”, nella provincia di Fukuoka, nell’isola del Kyushu.
Essere riuscito a suscitare l’interesse della generazione che presto sarà al servizio della salute di questo paese, mi rende orgoglioso e ancora più onorato di poter contribuire al sogno che Fabio Fontana e tutto il suo meraviglioso Team di collaboratori realizzano ogni giorno.

You may also like

Tumore: sconfiggerlo con la giusta alimentazione

Successo per la prima conferenza 100% naturale “Il