Disturbi del sonno: perché il sonno interrotto è estenuante?

Disturbi del sonno: perché il sonno interrotto è estenuante?

Featured Video Play Icon

Ogni volta che c’è un’apnea notturna, il sonno subisce un’interruzione. Quando queste interruzioni si fanno frequenti il sonno è frazionato e disturbato. Come conseguenza il sonno disturbato impedisce di recuperare le energie per la giornata successiva.

Gli effetti di un sonno non riposante sono sonnolenza diurna con colpi di sonno, difficoltà a concentrarsi, maggiore irritabilità e a lungo termine gli effetti sono sul sistema cardio-vascolare con maggiore rischio di ipertensione, arteriosclerosi, un maggiore rischio di fenomeni ischemici come infarti o ictus.

In questa situazione è molto importante rivolgersi ad un esperto dei disturbi respiratori del sonno che sappia fare una diagnosi precisa e che sappia trovare le giuste soluzioni al problema.

Condividi...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

You may also like

Le correlazioni fra l’odontoiatria e la medicina

Nel precedente video abbiamo parlato di come un