Catarro: scioglierlo con i rimedi naturali

Catarro: scioglierlo con i rimedi naturali

- in Salute e Benessere
72
0

I farmaci utilizzati abitualmente per sciogliere il catarro ed alleviare la tosse grassa si dividono essenzialmente in due categorie: i mucolitici e i principi attivi espettoranti.

Tuttavia, esistono anche vari rimedi naturali particolarmente utili in tal senso.

Catarro: i rimedi naturali

Una prima menzione spetta ai semi di lino: schiacciandoli e poi cuocendoli nell’acqua si può ottenere un balsamo da spalmare sul petto, avendo cura di coprire la parte con un tessuto di lana. Per un risultato ottimale, l’impacco deve essere applicato almeno due volte a settimana.

Via libera anche ad una crema a base di timo, ideale per effettuare dei massaggi sul petto prima di andare a dormire. Da non trascurare anche il decotto a base di carote bollite e filtrate, il miele e il limone, che vanno assunti preferibilmente insieme a bevande calde come tè o camomilla.

Gli accorgimenti utili

Il riposo è fondamentale se si soffre di influenza, febbre o catarro. Inoltre, per favorire la ripresa, si dovrebbe cercare di non stancarsi troppo, stando al caldo e ben coperti.

Un altro accorgimento è quello di tenere umidificato l’ambiente e di evitare il fumo, sia attivo che passivo, per non provocare ulteriori irritazioni alle vie respiratorie. Infine, è consigliato bere molta acqua, effettuare suffumigi e sospendere momentaneamente l’attività sportiva.

 

You may also like

Caviglie gonfie: i rimedi naturali

Le caviglie gonfie sono un problema comune e