Ipnosi in Odontoiatria: il benessere anche dal dentista?

Ipnosi in Odontoiatria: il benessere anche dal dentista?

- in Medicina
309
0

Lo studio dentistico si associa spesso a vissuti spiacevoli: dolore, disagio, stress, cui ciascuno reagisce attivando reazioni emotive e risposte diverse. Vivere con malessere la seduta odontoiatrica, oltre a complicare l’intervento, può rinforzare atteggiamenti di rifiuto a lungo termine.

L’ipnosi è una tecnica che permette di modificare o correggere i comportamenti e le sensazioni indesiderate utilizzando al meglio le capacità proprie del paziente, migliorandone il vissuto psicologico. Agendo con questa tecnica sulla gestione dell’ansia, del dolore e dello stress, si mettono in atto suggestioni di benessere e rilassamento fisico e mentale che si mantengono anche a lungo.

L’ipnosi è un fenomeno naturale, uno stato fisiologico modificato di coscienza, che tutti sperimentiamo spontaneamente, e inconsapevolmente, diverse volte nella giornata, e che possiamo raggiungere volontariamente con una specifica preparazione.

È uno strumento che ci permette di potenziare il controllo su noi stessi. Non è perdita di coscienza ma, al contrario, intensa presenza in condizioni di profondo rilassamento. L’ipnosi in campo odontoiatrico non ha scopo psicoterapeutico, ma è risorsa di notevole importanza per il medico che persegue il benessere del paziente nel suo complesso.

Oltre al controllo dell’ansia e dello stress correlato con le terapie, con l’ipnosi si può inibire il riflesso del vomito, ridurre la mobilità della lingua, la secrezione salivare e il sanguinamento. In alcuni particolari casi, e in funzione delle caratteristiche individuali, si può utilizzare in alternativa all’anestesia locale, consentendo anche una consistente riduzione dell’uso di analgesici nel periodo successivo ad un intervento.

L’utilizzo abituale dell’ipnosi, attività svolta sempre da un’ipnologo qualificato, agevola lo svolgersi della routine quotidiana della pratica odontoiatrica. Rapidità di applicazione e vantaggi che ne derivano la rendono sempre più apprezzata da chi ne ha sperimentato l’efficacia.

Dr.ssa Francesca Berton,
laureata in Medicina e Chirurgia e specializzata in Chirurgia
Pediatrica presso l’Università di Padova, amplia da subito
i suoi studi specializzandosi in ortodonzia e odontoiatria
pediatrica al CSRO di La Spezia.
Dal ‘98 è titolare di studio odontoiatrico a Treviso, dove si
occupa prevalentemente di ortodonzia, chirurgia orale, protesi
e terapie odontoiatriche in ipnosi.

 

 

Pubbliredazionale

Condividi...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

You may also like

Cibo per la mente e per il corpo

Di Rebellato Fisiomedical Center L’alimentazione è l’essenza della