Cos’è il morso inverso anteriore?

Cos’è il morso inverso anteriore?

- in Bambini e Mamme, Ultime Notizie
150
0
Featured Video Play Icon

Il morso inverso anteriore, detto anche crossbite in inglese, è una malocclusione che può presentarsi abbastanza precocemente nei bambini. Si verifica quando i denti inferiori sono più sporgenti di quelli superiori.

La causa più frequente di questa problematica va ricercata nell’abitudine viziata della deglutizione infantile. Per inghiottire la saliva il soggetto “succhia” la saliva contraendo labbra e guance. La spinta delle guance dall’esterno verso l’interno spinge sui denti ed ha maggiore effetto sui denti superiori, perché l’osso che li sostiene (il mascellare superiore) è meno resistente della mandibola. Il palato, di conseguenza, rimane più stretto.

Quando i denti sono nella corretta posizione, la parte superiore dovrebbe stare come un coperchio sopra una pentola, quindi sormontare leggermente la parte inferiore. Nel caso di questa malocclusione, abbiamo una inversione completa, cioè la parte inferiore tende a sporgere di più.

Per correggere il morso inverso anteriore è doveroso affrontarlo precocemente fin da bambini, quando si è ancora in presenza dei soli denti da latte.

Condividi...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

You may also like

Cos’è il morso aperto anteriore?

Il morso aperto anteriore è una situazione dentale